Home > prodotti > Vini rossi > ADRIANO® - 75 cl

Vini rossi

ADRIANO® - 75 cl

ADRIANO® - 75 cl

Raboso Piave D.O.C.

Annata 2008 - 13%
Il Raboso Piave è il vitigno autoctono per eccellenza della Marca Trevigiana, una delle poche varietà indigene del Veneto sopravvissute all’invasione filosserica che distrusse la viticoltura Europea nella seconda metà dell’800. Il vino che si ricava ha un sapore secco, austero, abbastanza tannico e acidulo. Invecchiato in barriques unisce ed accentua i profumi e sapori del vitigno alle piacevoli sfumature del rovere. È un vino da consumare a partire dal terzo anno di età e regge bene diversi anni di invecchiamento. Trova buoni accostamenti con carni sia bianche che rosse cotte allo spiedo, cacciagione, selvaggina, arrosti e formaggi ben stagionati.

13,00 euro

disponibile

promo

- + euro

Vendemmia fine ottobre, inizio novembre
VitigniRaboso Piave
Zona di Produzione San Polo di Piave (TV)
Tipologia del terreno Terreno pianeggiante che si è creato nel corso dei millenni ad opera delle glaciazioni e dei successivi depositi alluvionali, trasportati dalle acque di scioglimento degli antichi ghiacciai che ritirandosi, rilasciavano minute particelle di argilla calcarea. Inoltre a debole profondità si riscontra la formazione di vari strati di aggrega zio ne di carbonati, da cui ne esce il tipico detto locale “terreni ricchi di caranto”
Tecnica di produzione Vinificazione in rosso per 10/12 giorni con macerazione di uve ben mature, raccolte a mano.
Caratteristiche organolettiche:
Colore rosso rubino intenso con riflessi granati
Profumi bouquet pieno, ampio, ricorda la marasca, la mora selvatica, la vaniglia, il tabacco e la viola
Sapore secco, austero con un’acidità gradevolmente nobilitata dal teneore alcolico. Dal tannino marcato
Gradazione alcolica 13,5%
Conservazione e affinamento dimora in botti di rovere per alcuni anni per poi passare all’imbottigliamento con ulteriore affinamento per 8/9 mesi circa
Acidità totale 6,50 per mille
Estratto secco totale 34 g/l
Temperatura di servizio 18-20 °C.
Scheda tecnicapdf

condividi